Nuova avventura per Filippo Bossetti e il Team GMN

Dopo il primo round di campionato, si anima il “mercato piloti” nella categoria kart cross e il giovane Bossetti si affida al team dei fratelli Grieco.

RXIT: Dopo il campionato del debutto nel 2017 con risultati in crescendo, il 2018 per te non è partito con il piede giusto… uno sfortunato contatto in Q1 ha compromesso tutta la gara… cosa è successo ?

FB: Sì il 2017 è stato sopra le aspettative, soprattutto le mie. Nel 2018 siamo partiti con un’auto più competitiva e aspettative molto più alte, ma nell’incidente in Q1 abbiamo avuto danni, dei quali il team si è accorto purtroppo solo quando erano diventati irreparabili.
È stato un peccato perché, negli unici giri veramente veloci che sono riuscito a fare, ero molto veloce e vicino ai primi. Purtroppo le corse sono così…

RXIT: In questo secondo Round ti vedremo con i colori del Team GMN, il quale ha ottenuto, con Nicolò Grieco il terzo gradino del podio nel primo appuntamento. Qual’è il tuo obiettivo?

FB: Innanzitutto voglio fare grandi complimenti a Nick per il podio di Pasquetta; anche se non ho ancora provato la macchina sono molto fiducioso e so che con le circostanze giuste potremmo anche replicare il suo risultato. Per me il campionato ricomincia da zero nel round 2. L’obiettivo è di ricucire il più possibile il gap in termini di punti per migliorare il piazzamento dell’anno scorso, arrivando in top 10 in questo campionato, che nel 2018 è diventato sempre più agguerrito.

RXIT: Ti facciamo il nostro in bocca al lupo per questa nuova esperienza; nei kart cross abbiamo visto crescere il livello dei piloti di anno in anno e speriamo possa essere la categoria giusta come trampolino di lancio per piloti giovani che hanno voglia di far bene.
Ciao Filippo, ci si vede presto in pista!