Si avvicina il Round 3, Night Race ad Adria!

Cresce l’attesa per quello che sarà un momento fondamentale per il Rallycross in Italia: il 2/3 agosto infatti si terrà il Round 3, presso il bellissimo impianto di Adria International Raceway, in provincia di Rovigo. L’appuntamento veneto sarà storico per due motivi: per la prima volta infatti una prova del Tricolore RX si terrà lontano dalla sua culla, Maggiora Offroad Arena a Maggiora (NO), e per la prima volta si terrà in notturna. Tanta quindi l’emozione per lo Sport Club Maggiora, promoter del campionato, per questa prima trasferta: il programma prevede venerdì 2 agosto dalle 15 alle 18 le verifiche sportive e tecniche, alle 19.00 il Briefing e poi alle 21.00, nel centro di Adria, nel corso dei Venerdì d’Estate, la conferenza stampa di presentazione dell’evento.

La gara vera e propria sarà interamente concentrata sabato 3 agosto, con le prove libere dalle 10.00 e poi alle 13.00 Q1, alle 15.15 Q2, alle 17.30 Q3, alle 19.45 Q4 e, dalle 21.45, Semifinali, Finali e le Premiazioni.

Il circuito

Al debutto assoluto in questa categoria Adria International Raceway, spettacolare struttura posta a pochi km dal centro della cittadina veneta, proporrà un percorso di circa 1,120 km (+ Joker Lap da 150 m), con diverse curve secche e una predominanza del settore in asfalto; assume quindi ancor più importanza la strategia di gara, visto che il Joker Lap (il giro più lungo che ogni pilota deve obbligatoriamente percorrere una volta durante la singola prova) è sterrato e quindi influirà pesantemente sul tempo sul giro.

Alcuni dei protagonisti

Nelle Supercar saranno al via nel Round 3 tra gli altri i primi 3 piloti della classifica del tricolore: Gigi Galli, sempre più a suo agio nelle vesti di trascinatore, anche dal punto di vista mediatico, Nicola Agrelli e Franco Mollo. Nelle Super1600 Marco Valazza cercherà di confermare la propria leadership, contrastato da Marco Battelli e Silvano Ruga, attualmente secondo e terzo in classifica. Come ormai tradizione la battaglia più accesa sarà nel Kartcross, categoria che si presenterà a ranghi compatti o quasi ad Adria, con i primi tre della classifica generale, Marcello Gallo, Simone Firenze e Maicol Giacomotti pronti a questa inedita sfida. Da segnalare, sempre nel Kartcross, il debutto assoluto di una pilota italiana nel Tricolore: si tratta di Virginia Moncini.

Dopo la bella esperienza del Round 2 torneranno in pista anche i SXS (Side By Side), con il leader Mauro Vagaggini che si dovrà difendere dall’arrembante Amerigo Ventura e da Alessandro Tinaburri.

Ingresso Gratuito

Per celebrare degnamente questo evento storico, sabato l’ingresso all’impianto Adria International Raceway sarà gratuito.