Che spettacolo la Night Race!

Il Round 3 era stato preannunciato come un momento storico del Campionato Italiano Rallycross ACI Sport e così è stato: in una giornata molto calda, quasi inimmaginabile dopo il fortunale che ieri ha flagellato il circuito di Adria International Raceway, i piloti hanno offerto uno spettacolo fantastico, tra l’altro per la prima volta in notturna, sul percorso di 1,120 km (+ 150 m con il Joker Lap) ricavato appositamente nell’avveniristico impianto veneto.

Kartcross

Marcello Gallo (Kep 2 Suzuki) mattatore in finale: dopo aver rischiato il capottamento all’avvio il leader del campionato è riuscito a riprendere la testa della corsa con due sorpassi mozzafiato al tornantino sterrato ai danni di Gabriel Di Pietro (Planet Kart Cross K3), poi classificatosi secondo, e Nicolò Grieco (GMN Kart Cross), giunto terzo.

Menzione d’obbligo per Maicol Giacomotti (Kart Cross Suzuki K8) che dopo aver conquistato 3 delle 4 Q in programma è stato costretto al ritiro dopo un contatto in finale.

Side By Side (SXS)

Cavalcata triofale di Amerigo Ventura che è stato il più forte in tutte le Q e anche nella finale; seconda posizione per Alessandro Tinaburri, mentre la terza piazza è andata a Gianluca Bosio.

Tutti i piloti corrono su Yamaha (YXZ 1000R)

Super1600

Esordio con il botto per il bresciano di Salò Mauro Grezzini (Peugeot 208R2): al debutto nel Campionato ha vinto la categoria Super1600 battendo nettamente in finale Matteo Valazza (Citroen Saxo); al terzo posto Marco Valazza, costretto a rinunciare alla battaglia finale a causa di un guasto alla sua Ford Fiesta.

Supercar

Incredibile Gigi Galli: dopo un contatto con il giovanissimo Dan Scočdopole (VW Polo) con un guizzo da campione è riuscito a mantenere il controllo della sua Kia Rio e a involarsi verso la vittoria; seconda posizione per il nemmeno sedicenne pilota della Repubblica Ceca, di cui sentiremo sicuramente parlare in futuro. Terzo l’esperto Franco Mollo (Ford Fiesta R5).
RISULTATI COMPLETI

I prossimi appuntamenti

Grande la soddisfazione di Sport Club Maggiora, promoter del Campionato Italiano Rallycross ACI Sport, per questa prima volta che ha esaltato tutte le caratteristiche migliori di questo evento.

Il prossimo appuntamento del Tricolore RX sarà in Austria, altra prima, storica, volta, nel weekend del 31/8 – 1/9 nell’impianto del Wachauring.