La prima giornata del Round 5

La pioggia grande protagonista a Maggiora Offroad Arena

Una giornata veramente difficile sotto il profilo atmosferico ha caratterizzato l’inizio del weekend del Round 5; la pioggia incessante l’ha fatta da padrone, rendendo i tratti sterrati molto fangosi e di difficile interpretazione, in particolare per i kartcross.

Supercar

Nemmeno un piccolo errore, un testacoda all’uscita della curva 5, ha impedito a Gigi Galli (Kia Rio) di aggiudicarsi la Q1 in 4’38”995; dietro di lui solo il pilota ungherese Gabay Zion (Mitsubishi Colt), mentre sono stati fermati da vari problemi Franco Mollo e Davide Volterra.

 

Super1600

Il campione ceco Tomàš Kreičík si è aggiudicato la Q1 con un’ottima prova: 4’33”116 il tempo del pilota della Skoda Citigo; secondo tempo di Jiri Susta (Skoda Fabia) in 4’48”672; il leader del Campionato Marco Valazza (Ford Fiesta) ha strappato la terza posizione con il tempo di 5’03”437.

Supertouring

Primo posto nella STC +2000 per Karl Schadenhofer (VW Golf) in 4’53”418. Nella STC -2000 l’olandese Jo Van De Ven (VW Polo) ha conquistato la Q1 in 5’13”512, mentre la Q1 della STC -1600 è andata a Richard Förster (VW Polo) in 4’36”588.

Kartcross

Cambiando i fattori il risultato non cambia: anche nel fango il binomio Marcello Gallo – Kep 2 Suzuki dimostra di avere pochi rivali: 4’29”330 il tempo totale del pilota di Gozzano, davanti a uno dei rivali “storici”, Simone Firenze (Planet Kart Cross K3, 4’30”681) e a un ottimo Salvatore Vigliarolo (Camotos Suzuki, 4’38’189). Da segnalare la quarta posizione del debuttante Riccardo Canzian (Speedcar Xtrem, 4’42”029).

Il programma

Domattina si inizierà molto presto: alle h 8.30 inizierà infatti la Q2; a seguire poi Q3, Q4, semifinali e Finali

I biglietti

Domenica Ingresso + Paddock Intero e: € 15,00; Domenica Ingresso + Paddock donne e ragazzi 13/17 anni: € 10,00.