VETTURE AMMESSE


  • Supercar: vetture 4 ruote motrici, fino a 3500cc. conformi all’articolo 279/279A All. J del regolamento FIA, regolamento CEZ Rallycross/Autocross, VST reg. CSAI 2004 (vietata guida centrale e vietata rete metallica in sostituzione dei vetri e parabrezza), gruppo N/A/R (reg. fino a 2017 e 2018), ProdS, ProdE, S2000, speciale slalom, E1 Italia.
    Le vetture rientranti nelle classi sopra indicate dovranno rispettare i limiti imposti dal regolamento FIA All. J 279: peso (Art. 4); flangia turbo (Art. 5.2.3); sensori (Art. 7.1); controllo trazione (Art. 7.1.1).
  • RX5: vetture conformi al regolamento tecnico R5, regolamento tecnico S2000.
    Le vetture dovranno rispettare i limiti imposti dal regolamento FIA All. J 279: peso (Art. 4).
  • Super1600: vetture 2 ruote motrici, trazione anteriore, fino a 1600cc. conformi all’articolo 279 All. J del regolamento FIA, regolamento CEZ Rallycross/Autocross, VST reg. CSAI 2004 (vietata guida centrale e vietata rete metallica in sostituzione dei vetri e parabrezza), gruppo N/A/R (reg. fino a 2017 e 2018), ProdS, ProdE, speciale slalom, E1 Italia, Racing Star e Racing Star plus. Le vetture rientranti nelle classi sopra indicate dovranno rispettare i limiti imposti dal regolamento FIA All. J 279: peso (Art. 4); sensori (Art. 7.1); controllo trazione (Art. 7.2).
  • Supertouringcar min: vetture 2 ruote motrici, fino a 2000cc. conformi al regolamento CEZ Rallycross, VST reg. CSAI 2004 (vietata guida centrale e vietata rete metallica in sostituzione dei vetri e parabrezza), gruppo N/A/R (reg. fino a 2017 e 2018), ProdS, ProdE, speciale slalom, E1 Italia, Racing Star e Racing Star plus.
  • Supertouringcar plus: vetture 2 ruote motrici, superiori a 2000cc. conformi al regolamento CEZ Rallycross, VST reg. CSAI 2004 (vietata guida centrale e vietata rete metallica in sostituzione dei vetri e parabrezza), gruppo N/A/R (reg. fino a 2017 e 2018), ProdS, ProdE, speciale slalom, E1 Italia, Racing Star e Racing Star plus.
  • Kart Cross: prototipi 2 ruote motrici, 600 cc. conformi al regolamento nazionale Kart Cross (ammesso motore 3 cilindri Yamaha MT-09 850cc) e nuovo regolamento FIA.
  • Buggy autocross: prototipi 4 ruote motrici Superbuggy fino a 4000cc., Buggy1600 fino a 1600cc., conformi all’articolo 279A All. J del regolamento FIA o regolamento CEZ Autocross.
  • Maxi Turismo: vetture con passaporto RX2, Silhouette, Top Tuning, T3F, Gr.2 VST (reg. CSAI 2004 – consentita guida centrale e vietata rete metallica in sostituzione dei vetri e parabrezza).
  • Side by Side (SXS): vetture conformi all’allegato M – SETTORE CROSS COUNTRY
  • smart EQ fortwo e-cup

Alle vetture appartenenti alle categorie Supercar, RX5, Super1600, Superturingcar min, Superturingcar plus sono concesse le seguenti modifiche (anche se non specificatamente autorizzate dai loro passaporti di provenienza):

  • Vetri: conformemente al regolamento FIA All. J 279 Art. 10.2.2
  • Fari: conformemente al regolamento FIA All. J 279 Art. 10.2.15 e Art. 11.5
  • Paraurti: conformemente al regolamento FIA All. J 279 Art. 10.2.14d e Art. 10.2.16
  • Sedile passeggero: conformemente al regolamento FIA All. J 279 Art. 11.2.1

Tutte le vetture ammesse devono essere conformi alle prescrizioni di sicurezza vigenti secondo quanto stabilito da FIA e/o da ACI-SPORT.